Quando si ha il proprio modello ben chiaro davanti agli occhi si scrive sempre bene.

Gustave Flaubert

Comunicazione, interpretazione, struttura sintattica e anomalie

Comunicazione, interpretazione, struttura sintattica e anomalie «Il linguaggio che usiamo plasma le nostre scelte e modella la nostra percezione delle cose. […] Il linguaggio concorre alla costruzione delle categorie con cui interpretiamo i fatti e le informazioni, diamo corpo ai nostri desideri e alle attese e alla nostra identità. Usiamo il linguaggio per pensare e
Read More

Comunicazione ed espressioni linguistiche

Comunicazione ed espressioni linguistiche Il vasto campo delle scienze umane, dalla teoria dell’informazione alla linguistica, dalla teoria della comunicazione alla semiotica, si fonda sul paradigma secondo cui alla base dei rapporti umani vi sia la comunicazione. Anche il non verbale è rivelativo di intenzione comunicativa – persino chi si ritira in un totale isolamento rivela
Read More

L’amore e la ginnastica di Edmondo De Amicis

Il finale di Amore e ginnastica[1] di Edmondo De Amicis è orripilante. Inatteso, improbabile, surreale. Eppure la trama è intessuta con maestria, a tratti davvero avvincente, in un linguaggio colto ed efficace. Un ex seminarista, don Celzani, s’innamora perdutamente di Maria Pedani, una giovane maestra di ginnastica; cerca di rendersi gentile, di farsi apprezzare per
Read More

PluralJazz & Music

News dal mondo dei libri

Bologna Children's Book Fair, dal 3 al 6 aprile 54esima edizione

La fiera dell'editoria per bambini e ragazzi a BolognaFiere

INFO

XXX Salone Internazionale del Libro Torino

18-22 maggio 2017

INFO

TEMPO DI LIBRI

Fiera Milano Rho

dal 19 al 23 aprile 2017

INFO

La gran cosa è resistere e fare il nostro lavoro e vedere e udire e imparare e capire, e scrivere quando si sa qualcosa; e non prima; e, porco cane, non troppo dopo.

Ernest Hemingway

In evidenza

Rimani in contatto, iscriviti alla nostra News Letter!

MONDO EDITORIA

Non si scrive perché si vuol dire qualcosa; si scrive perché si ha qualcosa da dire.

Francis S. Fitzgerald